Friday 27 january

A reflection that starts from the heart of Ernesto Olivero, founder of Sermig, to the heart of those inspired by the spirituality of the Fraternity of Hope. To try to live the Presence of God in the events that come to us every day, always in a key of hope.

The style is that of a family, which also wants to open up to those who connect to the site. As happens when the family meets, the questions are addressed in simple, affectionate language; sometimes transpires suffering, sometimes joy, sometimes irony, but always to look upwards.


Phrase to be meditated during the day: L'impossibile cancellato nella fede

Rule of the day


Attenti ai segni dei tempi

La profezia che il Signore
ci ha regalato
dà frutto oggi, domani, sempre
se siamo fedeli, poveri, umili, disponibili,
se siamo donne e uomini di preghiera.
Siamo una profezia
se ci lasciamo interpellare
dai segni dei tempi,
se siamo attenti alle esigenze
di chi ci avvicina,
se cerchiamo di mettere l’altro
al primo posto.
Teniamo sempre aperta
la porta dei nostri Arsenali
per comunicare speranza al viandante,
accoglierlo, ascoltarlo, fasciarlo.
Sperimentiamo sempre,
come fosse la prima volta,
la commozione di sentirci spinti
a soccorrere gli altri
prima che pensare a noi.
Prima gli altri poi noi
è la chiave per comunicare
non a parole ma con i fatti
l’amore di cui ognuno è avvolto
e aprire i cuori alla speranza.

«I farisei e i sadducei si avvicinarono per metterlo alla prova e gli chiesero che mostrasse loro un segno dal cielo. Ma egli rispose loro: Quando si fa sera, voi dite: “Bel tempo, perché il cielo rosseggia”; e al mattino: “Oggi burrasca, perché il cielo è rosso cupo”. Sapete dunque interpretare l’aspetto del cielo e non siete capaci di interpretare i segni dei tempi? Una generazione malvagia e adultera pretende un segno! Ma non le sarà dato alcun segno, se non il segno di Giona»
(Mt 16,1-4).


Commento di Rosanna Tabasso







This website uses cookies. By using our website you consent to all cookies in accordance with our Cookie Policy. Click here for more info

Ok